blog

L’importanza dell’incontro

In Eventi on 12 marzo 2012 at 11:58 am

Sabato scorso è stato un giorno importante per Cantine Lupo. Infatti, dopo due appuntamenti andati a monte per un’insolita neve capitolina, finalmente siamo riusciti a riunire tutto il team dell’azienda nella nuova sede di rappresentanza in via di Montoro. Il pretesto era  “l’inaugurazione in famiglia” del nuovo ufficio (giovedì 15 marzo quella ufficiale), ma il vero scopo è stato quello di mettere insieme le varie parti della nostra organizzazione per un momento di scambio e di svago. Il team tecnico, gli operativi, i commerciali e la famiglia Lupo, tutti insieme questa volta non in campagna, ma nel pieno centro storico di Roma!

La giornata è cominciata con una degustazione di vini bianchi e rossi da vitigni autoctoni laziali: una disamina che ha scatenato un bel dibattito, proprio come pensavamo. Dopo una pausa, deliziata dai macarons a base di vino di Stephan Betmon del Caffè Propaganda (c’è lo zampino di Francesca – Babette, è evidente …), Antonello ha dato il via alla proiezione commentata di un vero e proprio album fotografico di Cantine Lupo, relativo soprattutto al 2011, anno ricco di avvenimenti, decisioni e cambiamenti. Spesso perdiamo il filo di una storia che dovremmo conoscere molto bene, ed è per questo che si necessita di un momento di riflessione condivisa, per ricucire insieme i pezzi ed acquisire maggiore consapevolezza di chi siamo e dei nostri punti di forza e di debolezza. Da qui, il naturale passaggio alla definizione dei nuovi obiettivi e alla presentazione ufficiale di prossimi progetti aziendali. Ormai giunta l’ora di pranzo, il folto ed affamato gruppo è stato accolto dal vicino Settimio, a via del Pellegrino.

Ribadisco in questa sede il piacere che mi ha dato questa giornata non lavorativa trascorsa con i fondamentali elementi del gruppo cui appartengo: in primis il nostro enologo Claudio Gori, di cui ho scoperto una passione per il mare assolutamente condivisa , e l’agronomo Daniele Vittorilli, senza i quali non ci sarebbe il vino, il nostro stimatissimo Chef de Cave Ivano, Gerardo e Giuseppe, la mia paziente vicina di scrivania Sandrine, e naturalmente i Lupo! Last but not least …  il grande Michele da New York che si è svegliato alle 6.00 per collegarsi in video conferenza con noi a Roma: grazie anche a lui per la partecipazione e per il contributo in merito all’andamento del mercato americano del vino.

Arriverci a martedì, questa volta a Campoverde per l’imbottigliamento del Terra Marique e del Rosa Merlot 2011!

Paola

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: